Aldo Aytano
Lucca

Tel. +39 349 3620809
E-mail:info@aytano.net

Aldo Aytano

Nasce a Lucca nel 1954.

È titolare della Cattedra di Discipline Pittoriche presso il Liceo Artistico di Lucca.

La produzione artistica attuale è caratterizzata da un’importante novità: la scoperta e il crescente interesse per la ceramica. Dal 2005 l’artista inizia a produrre ceramiche, principalmente nel laboratorio di Franco Francesconi a Pietrasanta con la collaborazione di Massimo Gentili, ma anche a Montelupo Fiorentino.

Le forme ceramiche, ma in particolare il colore ceramico, è per lui una vera e propria scoperta di come lo “smalto” riesca a dare una tale luminosità ai soggetti dipinti da spingere l’artista a tradurre in ceramica molti acquerelli da lui prodotti contemporaneamente.

Vengono così prodotti numerosi pannelli in ceramica a soggetto marino e anche con scene tratte dagli spettacoli circensi. Ma la produzione principale si sviluppa in molteplici piatti da parata, in grandi ciotole e vasi dalle forme arcaiche con decorazioni astratte. Primeggiano i colori caldi, orientali, tratti e fatti propri con i numerosi viaggi in India. Decorazioni ispirate ad una segnica geomantica, dove si vuole tradurre nel segno tutto il proprio sentire.

In occasione della 74° Mostra Internazionale dell’Artigianato fiorentina (24 Aprile - 2 Maggio 2010), nella sezione “Visioni”, presso il Padiglione Cavaniglia dedicato alle imprese italiane e estere che si occupano dell’innovazione, del design e della ricerca, Aldo Aytano presenta al pubblico per la prima volta le sue ceramiche.


ATTENZIONE
Tutti i prodotti ceramici qui esposti sono unicamente prodotti a scopo artistico, non sono adatti per essere usati nell’alimentazione. Le ciotole, i grandi vassoi e i piatti da parata, possono essere usati come contenitori di frutta e verdura da esporre, ma non sono adatti ad accogliere insalate, macedonie o cibi cotti come: pasta, carne o pesce.


BIOGRAFIA COMPLETA